Isolamento termico

Isolamento cellulosico

Isolamento cellulosico Descrizione del prodotto

Isolamento cellulosico - il materiale isolante da insufflare prodotto da carta di giornale
L’isolamento cellulosico ISOCELL è un isolamento termico in fibre di cellulosa che viene prodotto da carta di giornale con un processo ottimale di riciclaggio. Il materiale di base per ISOCELL è quindi il legno, le cui proprietà straordinarie sono note già da millenni. ISOCELL viene prodotto in Austria, in uno degli impianti più moderni d’Europa.

La carta di giornale fornita già assortita, viene sfilacciata in modo grossolano, mescolata con sali minerali e macinata in un macinatoio. I fiocchi prodotti in questo modo sono resistenti al fuoco. Sono resistenti alla decomposizione e resistenti contro l’infiltrazione di parassiti e muffe.

La produzione è soggetta a severissimi criteri di qualità mediante monitoraggio esterno e proprio per il benestare tecnico tedesco, austriaco ed europeo. Il fiocco a fibre lunghe convince per un grado di conducibilità termica estremamente basso e un’elevata sicurezza di assestamento anche con grandi spessori coibenti.

ISOCELL non è tossico, non contiene nessuna sostanza o additivi preoccupanti ed è gradevolmente morbido e caldo al tatto. Non è irritante per la pelle o aggressivo e pertanto viene considerato un materiale isolante innocuo.

Le aziende specializzate licenziate ISOCELL introducono le fibre di cellulosa nelle cavità con speciali macchine soffiatrici. Nella costruzione, le fibre di cellulosa si infeltriscono formando un tappetino isolante accoppiato perfettamente, senza giunti e senza assestamento.



Video

ISOCELL Production of cellulose insulation | 4:24min




Downloads

Scheda prodotto_Zellulose_IT.pdf
Download 98