Header Veri uomini Isocell
Impresa

Veri uomini Isocell

Tutti i nostri dipendenti si identificano completamente ISOCELL

Definiamo la nostra simpatica squadra volentieri come “uomini Isocell”. Nella nostra comunità conta l'uomo con tutte le sue proprietà. E naturalmente la stretta di mano e l’impegno individuale. Abbiamo rapporti gerarchici trasversali e prendiamo decisioni in modo rapido. Siamo come siamo e ci fa piacere incontrare persone che la pensano come noi.

Veri uomini Isocell 1
Veri uomini Isocell 2
Veri uomini Isocell 3


“Se assicuro una buona coibentazione, la tecnica non ha più alcuna importanza.”

Kay Künzel é un esperto di architettura verde

Egli punta su case passive nonché su un’edilizia efficiente dal punto di vista energetico ed è un esperto riconosciuto dalle autorità in materia di protezione acustica e isolamento termico. Inoltre: Kay Künzel non riesce a capire perché ci si ponga la questione “Quando conviene?” nell’edilizia abitativa. “Questa domanda non me la pongo mica quando compro dei pantaloni.”

maggiori informazioni

Once upon a time there was a prototype…

Isocell's machine technology has developed significantly in recent years — thanks in no small part to a timber builder from Germany.

maggiori informazioni


Di pancia

Wolfram Reisinger è uno dei padri fondatori di ISOCELL. Il tecnico applicativo e collaboratore del comitato di normazione in un’intervista racconta perché non riesce a capire tanti costruttori di case e per quale motivo il segreto del suo successo sta nella fisica edile alternativa.

Signor Reisinger, Lei lavora da 25 anni nel servizio esterno di ISOCELL ed è considerato un grande esperto di fisica edile, è ospite fisso dei comitati di normazione ed è conosciuto per le Sue soluzioni innovative che non sempre sono da manuale. Come mai?

maggiori informazioni

A family recipe against climate change

When Tanja Blechinger joined ISOCELL she was an apprentice, and company founder Anton Spitaler`s only colleague. Today she is the company`s longest-serving employee – and head of the material planning department. A portrait.

Every morning there is a small fight at ISOCELL. Really, a fight? OK, that's a rather negative word. Instead, let's call it a friendly contest between two people who know the company better than most, because they have been here the longest. It is an argument about who arrived at work first. The opponents: Managing Director Anton Spitaler and the head of material planning, Tanja Blechinger. 

maggiori informazioni