Articolo pre-assegnato
Si è verificato un errore Riprova più tardi
Torna al menu

Sigillante OMEGA LIQUID

Sigillante OMEGA LIQUID
Chiusura a tenuta spalmabile per esterni. La pasta, a base d’acqua, è perfettamente adatta per i lavori di chiusura a tenuta, senza giunti, di punti critici presenti nell’area della finestra, come secondo piano di drenaggio sotto i davanzali, in presenza di penetrazioni e nell’area della parete esterna contro l’acqua che defluisce in assenza di pressione; particolarmente adatta per la chiusura a tenuta temporanea degli elementi in legno massiccio in presenza di aperture nelle pareti e nelle aree in legno di testa. Non adatta per gli elementi strutturali, sollecitati dall’acqua stagnante (per es. cantina). Il sigillante OMEGA LIQUID aderisce a molti substrati, come per es. legno, calcestruzzo, calcestruzzo cellulare, metallo, poliestere, materiali da costruzione in gesso, pannelli in espanso rigido (EPS, XPS, PUR). Consumo: 1,5 kg / m² per ogni mm di spessore di applicazione. Temperatura di lavorazione: a partire da +5 °C

Disponibile nelle seguenti dimensioni

Numero articolo Contenuto - kg Lista di richiesta
3ISOL 7 kg

Destinazione d'uso

  • 2° piano di drenaggio sotto il davanzale
  • Combinazioni di materiali
  • Elementi in legno massiccio
  • Area della parete esterna
  • Penetrazioni

Vantiaggi

  • Ad elasticità permanente
  • Mono-componente
  • Senza solventi
  • Impermeabile all’acqua
  • Chiusura a tenuta in assenza di giunti e giunzioni
  • Aderisce a quasi tutti i substrati
  • Sovraincollabile e spatolabile
  • Resiste a temperature fino a 80°C

Dati del prodotto

Chiusura a tenuta spalmabile per esterni. La pasta, a base d’acqua, è perfettamente adatta per i lavori di chiusura a tenuta, senza giunti, di punti critici presenti nell’area della finestra, come secondo piano di drenaggio sotto i davanzali, in presenza di penetrazioni e nell’area della parete esterna contro l’acqua che defluisce in assenza di pressione; particolarmente adatta per la chiusura a tenuta temporanea degli elementi in legno massiccio in presenza di aperture nelle pareti e nelle aree in legno di testa. Non adatta per gli elementi strutturali, sollecitati dall’acqua stagnante (per es. cantina). Il sigillante OMEGA LIQUID aderisce a molti substrati, come per es. legno, calcestruzzo, calcestruzzo cellulare, metallo, poliestere, materiali da costruzione in gesso, pannelli in espanso rigido (EPS, XPS, PUR).
Composizione
dispersione in poliacrilato a base d’acqua
Tempo di evaporazione
2 ore
Consumo
1,5 kg/m² per mm di spessore
Spessore dello strato
0,5 - 1,5 mm - a seconda del substrato
Colore
Beige
Densità a 20 °C
1.45 g/cm³
Resistenza ai raggi UV
2 mesi
Temperatura di lavorazione
5 °C
Temperatura di lavorazione
35 °C
Resistenza alla diffusione vapore
µ 2500
Consistenza
pastosa
Stoccaggio
12 mesi, confezione integra, all’asciutto e al riparo dal gelo

Direttive di lavorazione

INFO

Il substrato deve essere asciutto, al riparo dal gelo, solido, privo di polvere, sporco, olio, grasso e distaccanti. Applicare il sigillante OMEGA LIQUID con il rullo oppure con il pennello in modo tale da formare uno strato dallo spessore uniforme. Per colmare crepe e giunti > 3 mm e in presenza di movimenti attesi per l’elemento strutturale occorre utilizzare il nastro d’armatura OMEGA LIQUID. A tale scopo si applica una mano sottile, si inserisce il nastro d’armatura e si provvede ancora una volta alla verniciatura. Crepe e giunti (1)
Il substrato deve presentare una superficie liscia, priva di polvere e sporco. Una pendenza pari a min. 5° dovrebbe essere già prescritta. Sulle spallette occorre prevedere le cavità per il davanzale.
INFO

(2)

Il sigillante OMEGA LIQUID è applicato con il pennello. Applicare ovunque, dal telaio della finestra fino alla fine del muro, passando per il giunto espanso. Sui fianchi applicare il sigillante OMEGA LIQUID anche sulla spalletta mortasata.
(2)

(3)

Il nastro d’armatura OMEGA LIQUID è posato su tutti gli angoli e i giunti di testa e premuto nel mastice. Il giunto espanso deve essere completamente coperto con una striscia di nastro e il nastro deve poggiare sul telaio della finestra e sulla banchina in muratura ancora per almeno un centimetro di larghezza.
(3)

(4)

Una volta asciugato il sigillante, si applica un secondo piano. In particolare, occorre assicurarsi che il nastro d’armatura OMEGA LIQUID sia verniciato su tutta la superficie. Una volta asciugato, è possibile posare il davanzale vero e proprio. È possibile applicare la malta adesiva Flex (C2, S1) direttamente sul mastice asciutto. Il fissaggio del davanzale deve essere eseguito in modo tale che l’acqua possa defluire anche nel piano inferiore di convogliamento dell’acqua.
(4)